Acquolina - Filosofia

Il riassunto del nostro pensiero vive nei nostri piatti. Freschezza, innovazione e eleganza sono le parole che contraddistinguono il nostro lavoro.

La nostra filosofia affonda le sue radici in un percorso di crescita e un attento studio delle materie prime, l’equilibrio dei sapori e la necessità di preservare la purezza del gusto trovano una nuova piccola dimensione.

I nostri piatti sono pensati e studiati per conservare la freschezza, l’originalità e l’essenza dei sapori mediterranei.

In cucina funziona come nelle più belle opere d’arte: non si sa niente di un piatto fintanto che si ignora l’intenzione che l’ha fatto nascere.

Daniel Pennac


Il Percorso

Acquolina nasce nel 2005 da un’idea dei fratelli Troiani. Da allora, un lavoro costante e meticoloso ci ha permesso di crescere e sperimentare.

La ricerca è la chiave della nostra cucina, da sempre. Un’attenta selezione dei prodotti, l’importanza della stagionalità, la cura nell’elaborazione dei piatti e nel servizio.

Tutto questo ci ha permesso nel 2009 di ricevere la Stella Michelin, conservata fino ad oggi.

Nel 2017 decidiamo che è giunto il momento di intraprendere una nuova esperienza. Acquolina cambia sede e si sposta nel The First Roma con un team tutto nuovo.


Perché il The First Roma?

Il “The First Roma” è un Hotel 5 stelle lusso con al suo interno una galleria d’arte contemporanea.

Ed è proprio qui che il nuovo team composto dai fratelli Troiani, dal Restaurant Manager Andrea La Caita e dall'Executive Chef Alessandro Narducci ha deciso di far nascere la nuova “Acquolina”.

Immersi nell’arte e nella cultura, potrete assaporare una cucina d’autore. L’atmosfera influenza i piatti che a loro volta completano l’ambiente in un idillio di intenti e di sapori.